Presentazione

 

Grip Italy, è la prima pagina Web dedicata alla professione del macchinista cinematografico ( Italiano ). Il suo creatore che lavora come macchinista da diversi anni, oltre a illustrare tramite i Links alcune tra le attrezzature più usate abitualmente, utilizza queste pagine per presentare le sue credenziali e mettere a disposizione la sua esperienza e professionalità, aiutando il cliente a trovare una soluzione ad ogni suo problema. Collaborano con lui altri bravi professionisti, e si avvale dei più importanti noleggiatori di materiale cinematografico.

 

“ Macchinista “

Tecnico specializzato che si occupa del montaggio e dell’utilizzo di carrelli, dolly, camera car; di  posizionare la macchina da presa in modo tale che l’operatore sia in condizione di poterla  usare nel miglior modo possibile, di battere il ciak, e di risolvere nel minor tempo possibile molti altri problemi e imprevisti tecnici che possono insorgere anche inaspettatamente in un set ( in inglese: Grip / Key grip capo macchinista).

" Grip "

La traduzione della parola Grip dall’inglese significa " tenaglie, pinze ", e viene usata nella terminologia dello spettacolo per indicare la professione del macchinista cinematografico, suo corrispettivo in italiano.

 

 A grip is a person who works on set with all of the camera support equipment. They organise camera mounts when the director wants the camera on the side of a moving car, they move dollies, cranes, lay tracks and generally make it possible for the director to put the camera in more places than just on a tripod. A Key Grip is the person in charge, and reports directly to the Director of Photography.

 

 La professione del macchinista cinematografico è molto complessa, servono molti anni di duro lavoro per raggiungere una buona preparazione tecnica e di  conoscenza dei mezzi e materiali.

 

 Queste pagine  non sono certo sufficienti ad illustrare completamente questo lavoro, ma possono  dare un’ampia visione di questa professione; d’altronde  solo lavorando sui set e affiancando un capo macchinista si potrà acquisire l’esperienza necessaria. Dal momento che i materiali e i modi di lavorare sono sempre in evoluzione e cambiano da paese a paese, e dato che ci sarà sempre qualcuno che potrà insegnare qualcosa di nuovo, un macchinista non si potrà mai definire “arrivato”. Anche avendo tanta esperienza, c’è sempre qualcosa da imparare.

Buon lavoro a tutti

" Salvaguardiamo tutti i lavoratori dello spettacolo "

 

Si ringrazia la SLC CGIL di Roma per la gentile concessione del filmato

http://www.slc.cgil.it/

Sindacato lavoratori della Comunicazione

HOME       PRESENTAZIONE       CURRICULUM       DIZIONARIO       ATTREZZATURE       CATEGORIE        LINKS    NEWS   

MODULO       PRODUZIONI VCO       MIEI FILM       FOTO DI SCENA     FOTO EFFETTI SPECIALI        TEAM GRIPITALY

YOUTUBE PAGE       SPONSOR     VENDITA

 

      

gripitaly@tiscalinet.it          info@gripitaly.com